SERVIZI PER IL PAZIENTE

I nostri servizi

Oltre a offrirti tante informazioni sulle MICI, il sito www.mici360.it si propone anche come strumento di contatto diretto tra paziente e medico.

esperto-icona-foto

Dott. Marco Pizzoferrato,
Medico Chirurgo, Specialista in Medicina Interna e Dottorando di ricerca in Scienze della Nutrizione, del Metabolismo, dell'Invecchiamento e delle Patologie di Genere

Il dott. Marco Pizzoferrato è Medico Chirurgo, Specialista in Medicina Interna e Dottorando di ricerca in Scienze della Nutrizione, del Metabolismo, dell'Invecchiamento e delle Patologie di Genere presso il Polo di scienze gastroenterologiche, endocrino-metaboliche e nefro-urologiche - Area di Gastroenterologia e Oncologia Medica - Fondazione Policlinico Agostino Gemelli, Università Cattolica del Sacro Cuore Roma. Si laurea con 110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, dove successivamente nel 2016 si specializza in Medicina Interna. Presso lo stesso ateneo, a seguito del conseguimento del Master di II livello in Dietetica e Nutrizione, nel 2018 vince il concorso per il Dottorato di ricerca in Scienze della Nutrizione, del Metabolismo, dell’Invecchiamento e delle Patologie di Genere ed è coinvolto in attività di ricerca clinica sulla malattia di Crohn.

Oltre a essere autore di numerose pubblicazioni scientifiche, nel 2016 è vincitore del premio di ricerca “Valutazione e gestione multidisciplinare dei pazienti affetti da Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali” Istituto di Studi Superiori Giuseppe Toniolo presso l’Istituto di Patologia Speciale Medica e Semeiotica Medica del Policlinico Universitario Agostino Gemelli.

Dott.ssa Fabiana Zingone, Medico Chirurgo Specialista in Gastroenterologia

La Dott.ssa Fabiana Zingone è medico chirurgo specialista in Gastroenterologia. Nel 2007 si laurea, cum laude, in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli “AOU Federico II”.
Nel 2012 consegue, sempre a pieni voti, la Specializzazione in Gastroenterologia.
Nel 2013 ottiene un Master in “Applied Epidemiology” presso l’Università di Nottingham (UK) per poi completare un dottorato in “Alimenti e Salute: biotecnologie e metodologie applicate alla fisiopatologia digestiva”, presso la Seconda Università di Napoli, attuale Università “Luigi Vanvitelli”.
Attualmente ricopre il ruolo di Ricercatore e Medico Convenzionato presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Oncologiche e Gastroenterologiche - UOC Gastroenterologia, Azienda Ospedaliera Università̀ di Padova, dove svolge sia attività̀ di reparto che ambulatoriale.
È responsabile di un ambulatorio dedicato alle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali e uno dedicato alla Malattia Celiaca e alle altre patologie immunomediate gastrointestinali.
Svolge, inoltre, attività endoscopica di routine e di urgenza, presentando un particolare interesse allo studio del piccolo intestino, mediante l’esecuzione di enteroscopia con videocapsula ed enteroscopia con singolo pallone.
La sua attività di ricerca è prevalentemente rivolta alle patologie immunomediate, con particolare riguardo alle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali e alla Malattia Celiaca.
Ha fino ad ora pubblicato più di 110 pubblicazioni su riviste internazionali; sta attualmente svolgendo numerosi studi, anche in collaborazione, su tali tematiche e sta coordinando diversi trials clinici sulle nuove terapie delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali.

SCRIVI ALL'ESPERTO

Le vostre domande

 

Gli esperti rispondono alle vostre domande più frequenti legate alle MICI.

 

SCOPRI DI PIÙ

 

Cerca il Centro

 

Ti indicheremo il Centro medico più vicino a te.

TROVA

 

Sintomi generali delle MICI

I principali sintomi della malattia di Crohn sono rappresentati principalmente dalla diarrea e dal dolore addominale; tuttavia, essendo una patologia complessa e che può coinvolgere vari tratti intestinali, si può manifestare con numerosi e variegati sintomi in base al segmento intestinale coinvolto.
 

SCOPRI

Vivere con le MICI

 

Mentre la dieta non rappresenta la causa della malattia e il cambiare la dieta non rappresenta la cura delle MICI, porre attenzione all’alimentazione può ridurre e controllare alcuni sintomi nelle MICI.

SCOPRI