Eritema nodoso e MICI: che relazione c'è?

Eritema nodoso e MICI: che relazione c'è?

02/04/2021 - 11:56

L'eritema nodoso è una patologia dermatologica caratterizzata dalla formazione di noduli sottocutanei frequentemente correlata alle malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI). In particolare si ritiene che questa condizione sia presente in una percentuale attorno al 15 per cento dei pazienti con malattia di Crohn e nel 10 per cento circa dei pazienti con rettocolite ulcerosa.

 

Più frequente nel sesso femminile, l'eritema nodoso fa parte delle cosiddette manifestazioni extraintestinali delle MICI (patologie o disturbi che colpiscono cioè organi e apparati diversi da quelli digestivi). Queste manifestazioni, che compaiono con una certa frequenza in chi ha già una diagnosi di una delle due patologie, possono riguardare la pelle ma anche le articolazioni, gli occhi (come accade con l'uveite) e la bocca (con le afte orali, ad esempio). Del resto non è raro che l'eritema nodoso si manifesti contemporaneamente a queste altre manifestazioni extraintestinali.

 

Come e dove si presenta

L'eritema nodoso è una malattia infiammatoria che si presenta sotto forma di noduli rossi, caldi e dolenti del diametro compreso tra 1 a 5 centimetri. Questa patologia è classificata tra le panniculiti, ovvero processi infiammatori che colpiscono le cellule adipose sottocutanee.

Le regioni maggiormente interessate da queste formazioni sono le tibie, anche se possono essere presenti anche su altre parti, ad esempio:

- cosce;

- polpacci;

- caviglie;

- braccia.

 

Queste formazioni sono spesso accompagnate da febbre, sintomi simil-influenzali, malessere generale, dolore e rigidità alle articolazioni. La malattia può avere in alcuni casi un'origine incerta, mentre in altri si manifesta come complicanza di alcune infezioni o, appunto, di una malattia infiammatoria cronica intestinale. In questi casi l'andamento dell'eritema nodoso coincide generalmente con le fasi di attività della malattia di Crohn o della rettocolite ulcerosa.

 

Diagnosi dell'eritema nodoso

La diagnosi di eritema nodoso dei pazienti con MICI parte innanzitutto dall'esame obiettivo e dalla palpazione dei noduli, eventualmente confermati con la biopsia di un nodulo e con alcuni esami del sangue. Nella maggioranza dei casi l'eritema nodoso tende a guarire spontaneamente semplicemente controllando l'andamento della malattia di Crohn o della rettocolite ulcerosa: in questi casi le lesioni scompaiono da sole, senza lasciare cicatrici. In alcuni pazienti e quando la sintomatologia è intensa possono essere prescritti trattamenti specifici contro infiammazione e dolore.

 

Qual è il legame tra eritema nodoso e MICI

A oggi non è conosciuto il meccanismo esatto che correla le malattie infiammatorie croniche intestinali con le manifestazioni extraintestinali e in particolare con quelle dermatologiche, come appunto l'eritema nodoso. Ciò che sembra più plausibile è che alla base di queste condizioni, tutte di tipo infiammatorio, esistano meccanismi genetici comuni e dunque simili disordini del sistema immunitario.

 

Questo spiegherebbe perché chi è affetto da malattia di Crohn o rettocolite ulcerosa mostra un rischio aumentato, rispetto alla popolazione generale, di andare incontro ad altre patologie infiammatorie e autoinfiammatorie come l'eritema nodoso. Per queste stesse ragioni la presenza di una manifestazione extraintestinale è nota accrescere il rischio di svilupparne altre.

 

 

Fonti

Annese V, "A Review of Extraintestinal Manifestations and Complications of Inflammatory Bowel Disease". Saudi J Med Med Sci. 2019 May-Aug;7(2):66-73. doi: 10.4103/sjmms.sjmms_81_18. Epub 2019 Apr 12. PMID: 31080385; PMCID: PMC6503692.

Freeman HJ. "Erythema nodosum and pyoderma gangrenosum in 50 patients with Crohn's disease". Can J Gastroenterol. 2005 Oct;19(10):603-6. doi: 10.1155/2005/323914. PMID: 16247522.

Gallerani M, Manifestazioni extraintestinali delle malattie infiammatorie croniche intestinali, Università di Ferrara, http://www.unife.it/medicina/lm.medicina/studiare/minisiti/malattie-dell...

Gonzalez ME, "Eritema nodoso", MsdManuals, https://www.msdmanuals.com/it-it/professionale/disturbi-dermatologici/ma...

Kikuchi N, et al, "Concomitant Pyoderma Gangrenosum and Erythema Nodosum in a Patient With Ulcerative Colitis". Actas Dermosifiliogr. 2016 Dec;107(10):870-872. English, Spanish. doi: 10.1016/j.ad.2016.06.007. Epub 2016 Jul 26. PMID: 27474109.

Leung AKC et al, "Erythema nodosum". World J Pediatr. 2018 Dec;14(6):548-554. doi: 10.1007/s12519-018-0191-1. Epub 2018 Sep 29. PMID: 30269303.

Passarini B, Infusino SD, "Erythema nodosum". G Ital Dermatol Venereol. 2013 Aug;148(4):413-7. PMID: 23900162.

Valdés Delgado T et al, "Erythema Nodosum: As an Extraintestinal Manifestation or Complication in Ulcerative Colitis?" Inflamm Bowel Dis. 2020 Jun 18;26(7):e74-e75. doi: 10.1093/ibd/izaa116. PMID: 32448913.

Vavricka SR et al, "Extraintestinal Manifestations of Inflammatory Bowel Disease". Inflamm Bowel Dis. 2015 Aug;21(8):1982-92. doi: 10.1097/MIB.0000000000000392. PMID: 26154136; PMCID: PMC4511685.