Colite ulcerosa e stress: che relazione c'è?

Colite ulcerosa e stress: che relazione c'è?

09/25/2020 - 15:56

Al momento attuale siamo ancora lontani dal conoscere la causa della rettocolite ulcerosa. Nei pazienti affetti è però noto con certezza un coinvolgimento del sistema immunitario che produce uno stato infiammatorio a carico di colon e retto, con danni talvolta estremamente importanti. Come accade però per tutte le malattie autoimmuni e autoinfiammatorie, anche nella colite ulcerosa si sospetta che lo stress abbia un ruolo nell'attivazione di questa risposta immunitaria anomala. Ciò non significa che la rettocolite ulcerosa sia causata dalla psiche: piuttosto lo stress è considerato un fattore di rischio nel favorire le recidive nei pazienti in fase di remissione.

Lo stress e l'infiammazione

Ma in che modo lo stress può influenzare l'andamento della rettocolite ulcerosa? Acuto o cronico che sia, può favorire la liberazione di molecole proinfiammatorie, le citochine, che sono peraltro le stesse alla base delle MICI e della rettocolite ulcerosa in particolare. Inoltre da tempo è riconosciuta l'esistenza del cosiddetto "asse cervello-intestino", un complesso insieme di meccanismi neurobiologici che governano alcune funzioni intestinali e cerebrali: non a caso si parla dell'intestino come di un "secondo cervello" capace di risentire di molte sollecitazioni psichiche. Teniamo inoltre in considerazione che lo stress cronico in particolare investe diversi aspetti della vita e che costituisce pertanto un ostacolo rendendo più complessa la convivenza con la patologia.

Remissione e recidive, il ruolo dello stress

Ovviamente ciascuno di noi risponde in modo diverso allo stress: c'è chi lo sopporta di più e chi meno. Per questo è importante riportare al medico, in occasione delle visite, la propria esperienza psicologica di convivenza con la rettocolite ulcerosa. Ciò lo aiuterà a comprendere al meglio il ruolo che il nostro cervello può avere nell'andamento della malattia. Va comunque detto che non basta controllare lo stress per attenuare la sintomatologia della rettocolite ulcerosa o evitare recidive. Tuttavia adottando uno stile di vita più tranquillo e sano è possibile migliorare la convivenza con la patologia e contare su maggiori chance di prolungare i periodi di remissione.

Il ruolo dell'attività fisica e del rilassamento

Oltre a provare a ridurre le tensioni familiari e professionali, possiamo adottare alcune strategie per controllare lo stress "cattivo": partiamo ad esempio dall'attività fisica e dagli esercizi di rilassamento.

- Teniamoci attivi. L'esercizio fisico di piccola o media entità è utile ad alleviare sintomi ansiosi e a ridurre lo stress, con un impatto sulla funzione intestinale e sul sistema immunitario. Lo sport, praticato correttamente e considerando le condizioni fisiche di ciascuno, può migliorare il tono dell'umore grazie al ruolo delle endorfine prodotte durante l'attività. L’importante è parlarne prima con il medico, che ci potrà indicare quale attività fisica svolgere e con quale intensità debba essere praticata.

- Tecniche di rilassamento. Sono tante quelli utili a chi soffre di rettocolite ulcerosa. Non mancano le associazioni che, in collaborazione con i centri ospedalieri dedicati alla terapia delle MICI, offrono corsi di rilassamento, biofeedback, respirazione guidata, training autogeno, mindfulness o meditazione. Sono tutte tecniche utilissime, la cui efficacia è ben dimostrata, che si concentrano sul controllo della muscolatura e delle proprie emozioni, oltre che sulla percezione di sé e del proprio corpo. Anche lo yoga, praticato secondo consiglio medico, può rappresentare un valido supporto.

Fonti

Brzozowski B et al., "Mechanisms by which Stress Affects the Experimental and Clinical Inflammatory Bowel Disease (IBD): Role of Brain-Gut Axis". Curr Neuropharmacol. 2016;14(8):892-900. doi:10.2174/1570159x14666160404124127

Ferrarese D, Psicologia clinica e psicoterapia nella gestione del trauma e dello stress nelle MICI, Cemad, Policlinico Gemelli, http://www.cemadgemelli.it/2020/03/19/psicologia-clinica-e-psicoterapia-...

La Colite Ulcerosa, Amici Onlus, https://amiciitalia.eu/categorie/la-colite-ulcerosa

Levenstein S et al., "Stress and exacerbation in ulcerative colitis: a prospective study of patients enrolled in remission". Am J Gastroenterol 2000;95:1213–20

MICI e stress: un legame da conoscere per affrontare al meglio il rientro dalle vacanze, Micro Onlus, https://www.microibd.it/ibd-mici/183-mici-e-stress-un-legame-da-conoscer...

Vered Slonim-Nevo et al., "Effect of Social Support on Psychological Distress and Disease Activity in Inflammatory Bowel Disease Patients", Inflammatory Bowel Diseases, Volume 24, Issue 7, July 2018, Pages 1389–1400, https://doi.org/10.1093/ibd/izy041